PRIORITÀ DESUNTE DAL RAV

Aspetti Generali

MISSION

La nostra scuola vuole affermare il proprio ruolo centrale nella formazione degli studenti quali cittadini attivi Italiani, Europei e del Mondo. Una scuola di tutti e di ciascuno che assicuri a ogni studente piene opportunità di successo attraverso la valorizzazione completa del potenziale individuale.

VISION

La Don Salvatore Vitale si prefigge di far raggiungere ad ogni alunno il proprio successo formativo considerando tali criteri:

· L'acquisizione di significative conoscenze e abilità, facendo attenzione ai prerequisiti di ciascuno, alle attitudini e allo stile di apprendimento di ogni alunno.

· La realizzazione di percorsi di apprendimento per competenze per imparare ad imparare.

· Il benessere dello studente con particolare sensibilità verso coloro che presentano la necessità di un percorso educativo personalizzato .

· Lo sviluppo della conoscenza di sé, delle proprie potenzialità, delle proprie attitudini e aspettative.

· La formazione dello studente sul piano cognitivo e culturale per affrontare positivamente l'incertezza e le trasformazioni della società attuale.

· Il valore dell'impegno, del rispetto delle regole e della responsabilità verso se stessi e gli altri, per consolidare alcuni fondamentali principi dell' educazione alla cittadinanza.

· L'integrazione e l'inclusione di tutti gli alunni, sviluppando un ambiente di apprendimento collaborativo, costruttivo e partecipativo, nel quale la diversità viene vissuta come ricchezza.

· La collaborazione con le varie istituzioni e agenzie del territorio 

· L'utilizzo e la padronanza delle nuove tecnologie per ampliare e facilitare il percorso d'apprendimento, educando ad un approccio più responsabile e attivo dei supporti informatici

· Una nuova visione dell'ambiente-scuola concepito come spazi aperti e mobili in cui gli studenti possono confrontarsi attraverso metodologie innovative .

· L'elaborazione di percorsi d'apprendimento a partire dalle esigenze formative e dal vissuto dello studente.

· La condivisione del progetto educativo con le famiglie, finalizzato al successo formativo.

· L'orientamento, non solo a fini scolastici, ma come metodo per acquisire la capacità di saper progettare il proprio futuro, favorendo lo sviluppo anche dell’autonomia del pensiero.

PRIORITÀ E TRAGUARDI

Risultati Scolastici

Priorità

Ridurre la percentuale degli alunni che non vengono ammessi alla classe successiva a causa del numero elevato di assenze

Traguardi

Consolidare la percentuale media degli alunni ammessi alla classe successiva confermando o incrementando il livello raggiunto lo scorso anno scolastico.

Risultati Nelle Prove Standardizzate Nazionali

Priorità

Migliorare i risultati delle prove standardizzate nazionali di matematica.

Traguardi

Allineare i risultati delle prove rispetto alla media regionale