Sportello d'Ascolto

Il progetto nasce all’interno della scuola per costruire una strategia di promozione del benessere e di prevenzione del disagio. L’obiettivo è creare un punto di riferimento, uno spazio in cui si possa ascoltare ed accogliere, che consenta di stimolare ed aumentare le risorse e competenze dei ragazzi.

Le attività di ascolto verranno realizzate attraverso colloqui individuali di consulenza, non a carattere terapeutico, a vantaggio del miglioramento della comunicazione e con l’obiettivo di favorire la maturazione di competenze relazionali adeguate e il miglioramento dell’autostima, la capacità di tollerare lo stress, gli insuccessi. Lo sportello pertanto diventa occasione di ascolto, di gestione e risoluzione di problemi e conflitti, di accoglienza, di orientamento, di informazione, di sostegno alla crescita.

Lo spazio di ascolto sarà anche a disposizione dei docenti che richiederanno una consulenza e la collaborazione nel confrontarsi con problematiche vissute nel rapporto con gli alunni.

I genitori potranno rivolgersi, sempre previo appuntamento, per consulenza, informazione, sostegno alla genitorialità.

Gli incontri individuali si terranno, in presenza, nel rispetto delle misure di prevenzione di cui alle indicazioni normative per la gestione di casi e focolai di SARS-CoV-2 e sul trattamento dei dati personali, il lunedì in centrale ed il martedì in succursale, tra le 14:20 e le 15:20, esclusivamente su prenotazione attraverso la sezione “Colloqui” della piattaforma “Classeviva”.

Allegati
C21.4547_Attivazione_sportello_ascolto.pdf
Informativa_Sportello_ascolto.pdf